Crea sito

Categorized | politica

Tags : , , , , ,

Service Tax: è la somma che fa il totale

Posted on 30 agosto 2013

Senza titolo-1
Diceva il grande Totò che è la somma che fa il totale.
Un tempo, le puttane erano puttane, al massimo zoccole, oggi sono escort.
Il nome nobilita.
Un tempo c’era l’ICI, poi Berlusconi, siccome rischiava di perdere le elezioni, promise di toglierla.
La tolse! Così, come fa lui per le cose non di sua proprietà, senza uno studio e senza un’adeguata copertura, inguaiando moltissimi comuni.
Dopo qualche anno dunque,insieme a Tremonti, la ripropose cambiandogli nome: diventò IMU.
Diede tutta la colpa a Monti e si guardò bene dal dire, che quella tassa, oltre ad essere stata ideata dal suo governo, fu anche votata in massa dal suo partito. Ci costruì su un’altra campagna elettorale. Naturalmente, nessuno osò smentirlo. Non lo fecero il Pd e Bersani, avrebbero potuto, ma non fecero. Ancora più grave è il fatto che non lo fecero i media, avrebbero dovuto, ma non lo fecero.
Il Pdl di nuovo al governo.
Naturalmente, togliere l’IMU, non si può, per togliere una tassa, si devono trovare i soldi, non per una volta, ma per sempre.
Quindi?
E quindi cambiamogli nome!
L’abbiamo già fatto una volta… facciamolo ancora. ICI, IMU, Service Tax.
Questa volta in inglese, così la gente che ci vota abbocca di nuovo.
Come per le puttane.
Non zoccole, ma escort!!!

Alla prossima
Nino P:

Be Sociable, Share!

This post was written by:

- who has written 183 posts on decenni.


Contact the author

2 Responses to “Service Tax: è la somma che fa il totale”

  1. Tina scrive:

    E infatti, non me la prendo più con lui o loro che dir si voglia, me la prendo con la massa decorticata degli “italoidioti”, eppure, questa volta si è capito subito che ci stavano solo prendendo per il sedere, mettici che saranno chiamati a pagare anche gli inquilini e dimmi se non sarebbe stato il caso di fare una marcia su montecitorio e murare le porte mentre erano dentro.

    Buona serata Nino
    Tina

  2. decenni scrive:

    stanno ancora comodi nelle poltrone Tina 🙁
    Ciao
    Ti abbraccio